logo-mini

COMPLEXion Updates

Condividi

COMPLEXion Updates

Un film documentario. Un viaggio nel mondo con Miss America Nina Davuluri. Una campagna social per creare un dibattito sulla valorizzazione del colore della pelle, combattere lo stigma, smontare i modelli di bellezza imposti riorientando verso l’accettazione di sé.

NEXT STEPS – maggio 2020

Gli eventi generati dalla diffusione del virus e le relative restrizioni, ci hanno portato a modificare leggermente il corso del progetto. Il film documentario che vedeva inizialmente tutto il giro del mondo, si è invece focalizzato sull’Asia. Mentre la campagna social è partita a 360°. In un secondo tempo, se la situazione lo permetterà, si potranno realizzare altre parti documentarie, creando la possibilità di episodi televisivi multipli. 

COMPLEXion, il documentario

Il film documentario, girato in India e Bangladesh e US presenta il viaggio interiore ed esteriore di Nina Davuluri nel suo luogo d’origine. Nina racconta la sua vita, i problemi del colore della pelle nella sua famiglia e nella sua comunità, la vittoria di Miss America. Nel viaggio incontra moltissime giovani e ragazzi che soffrono per la discriminazione generata dal colore della pelle. Tante delle storie si intrecciano ad un uso indiscriminato di prodotti chimici schiarenti, altre a una discriminazione socio economica.

Il documentario, della durata di 50 minuti – regia di Lia Beltrami e sceneggiatura di Marianna Beltrami – è stato interamente girato con la fotografia del maestro Ferran Paredes Rubio ed è in dirittura d’arrivo il montaggio a cura di Simona Paggi (nomination all’Oscar per “La vita è bella”, David di Donatello e numerosi premi internazionali). La colonna sonora originale è di Anthony Mazzella e Alberto Beltrami. La produzione è di Nina Davuluri e Andrea Morghen per Aurora Vision. Hanno sostenuto il film la Trentino Film Commission e l’Azienda di promozione turistica di Madonna di Campiglio. COMPLEXion è stato lanciato all’ITTV Festival a Los Angeles a settembre 2019 e sarà pronto per l’anteprima a partire da settembre 2020.

COMPLEXion, la piattaforma

Nina Davuluri ha lanciato la campagna COMPLEXion sui principali social. La campagna presenta  il racconto di brevi storie personali da tutto il mondo, di ogni genere ed età, sul colore della pelle dalla prospettiva dell’accettazione di sé, per smuovere gli stereotipi di bellezza che non valorizzano le differenze e mettere in luce le discriminazioni soggettive.

La parte social inizia con la presentazione di 10 video per web con una panoramica sulle diverse sfaccettature del tema. Fino ad ora sono stati lanciati da Nina Davuluri 3 episodi, che hanno suscitato molto dibattito e interesse negli Stai Uniti e in Asia. Da qui, il cammino della campagna prenderà nuove strade e prospettive.

https://www.instagram.com/p/CANr8NIl1xr/

Comments are closed.