logo-mini
unnamed

UKON IL SAMURAI: PREMIO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO STORICO A LOS ANGELES

Condividi

UKON IL SAMURAI: PREMIO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO STORICO A LOS ANGELES

UKON IL SAMURAI: PREMIO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO STORICO A LOS ANGELES

Un nuovo importante premio per il film documentario UKON IL SAMURAI: ha vinto il PREMIO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO STORICO BIOGRAFICO allo Star Doc Film Festival di Los Angeles.

E’ arrivata in mattinata la notizia dell’importante riconoscimento per Ukon il samurai. Nella spiegazione dei suoi obiettivi, lo Star Doc Film Festival di Los Angeles riporta: “Noi non pretendiamo di risolvere i problemi. Ma se conosciamo il problema, dobbiamo metterlo in luce. Il mondo in cui viviamo è troppo fragile, come il palazzo di cristallo di un racconto di fiabe. Per preservare la sua bellezza per le future generazioni, dobbiamo fare memoria anche degli eventi negativi del passato per prevenirne il ripetersi. Dovremmo anche essere in grado di notare le sfumature più belle della vita di tutti giorni il condividere con gli altri sia alle preoccupazioni che le emozioni. È questo il messaggio dello Star Documentary Film Festival”.
Per Aurora Vision e tutto il team il motivo di grande orgoglio avere ricevuto questo nuovo premio che evidenzia la dimensione storica e il carattere biografico dell’opera. Per Ukon il Samurai è il secondo premio statunitense, a cui si aggiunge il riconoscimento in Indonesia e le nomination in Germania, Gran Bretagna e Romania.

UKON IL SAMURAI

http://www.imdb.com/title/tt5805482/fullcredits/

https://www.facebook.com/Ukon-il-Samurai-1480780085565705/

 

Sinossi • Synopsis

Takayama Ukon è stato un grande samurai del XVI secolo che si è convertito al cristianesimo attraverso la predicazione di Francesco Saverio. Ukon, dopo molte traversie e dilemmi, lascia il suo castello di Takatsuki e vive a Kanazawa dove diviene il grande Maestro del Tè. Con le persecuzioni scatenate contro i cristiani, gli viene negata la morte per spada e viene esiliato nelle Filippine. Il suo percorso interiore tra la spada e la croce, viene raccontato da un giovane in ricerca che inizia il suo viaggio dalle Camere di Sant’Ignazio a Roma. Oltre alla riflessione contemporanea, il Giappone medievale rivive con riprese originali di cerimonie del tè, combattimento di kendo, calligrafia, paesaggi inediti e i luoghi cristiani.

I giovani sono i primi destinatari del film: giovani in cammino, in ricerca, giovani attirati dalle arti marziali e dal Giappone, giovani che si pongono delle domande. Ma non solo, il film si rivolge a chiunque voglia approfondire il rapporto Oriente – Occidente, a chi vuole conoscere di più del mondo misterioso del Sol Levante, a chi è attirato dalla bellezza.

 

Regia • Directed by Produzione • Production Produttore • Producer

Lia G. Beltrami Aurora Vision Andrea Morghen

Direttore della fotografia • Cinematographer Musiche • Music                       

Denis Morosin Alberto Beltrami

Realizzato con il supporto di

Trentino Film Commission Ambasciata del Giappone presso la Santa Sede

Gesuiti Provincia d’Italia ASI Trento – CONI

Con il patrocinio di Santa Sede – Pontificio Consiglio della Cultura

Distribuzione italiana Homevideo – San Paolo Edizioni TV2000


Comments are closed.