logo-mini
short-documentary

UKON IL SAMURAI PREMIATO A LOS ANGELES

Condividi

UKON IL SAMURAI PREMIATO A LOS ANGELES

UKON IL SAMURAI BEST SHORT DOCUMENTARY FILM AL RUSHDOC FILM FESTIVAL DI LOAS ANGELES

Il film Ukon il Samurai prodotto da Aurora Vision vince il premio per THE BEST SHORT DOCUMENTARY FILM al RUSHDO FILM FESTIVAL di Los Angeles.

Il Rushdoc Film Festival è un festival per film documentari con sede a Los Angles, Constellation Boulevard. Si è tenuto dal 18 al 20 novembre 2016 con l’obiettivo di diffondere i migliori film documentari nel mondo. La sera del 20 novembre sono stati proclamati i vincitori delle 5 categorie: Best Documentary Film, Best Short Documentary Film (40 min or shorter), Best Web Documentary Film, Best Director, Best Cameraman.

Ukon il samurai era stato ammesso alle selezioni finali e ha vinto il premio per il Miglior corto Documentario (sotto i 40 minuti).

Grande la soddisfazione di Aurora Vision per il prestigioso riconoscimento e la regista, Lia Beltrami, commenta così: “E’ una grandissima soddisfazione ricevere un riconoscimento tanto importante. Fare documentari oggi non è facile, per le difficoltà di costruire un budget e per la distribuzione. E’ ancora più difficile realizzare documentari a tema religioso, che possano trasmettere speranza e fiducia nel mondo. Ukon il Samurai ha cercato di farlo. Il riconoscimento vuole essere per tutta la troupe che si è spesa dando il massimo: il direttore della fotografia Denis Morosin, il produttore Andrea Morghen, la colonna sonora di Alberto Beltrami e l’aiuto regia di Marianna Beltrami. La soddisfazione è anche perché in febbraio Ukon il Samurai sarà beatificato e questo film potrà contribuire a diffondere una figura tanto interessante e stimolante, specie per i giovani.”

Il film Ukon il Samurai è distribuito in Italia da San Paolo e la messa in onda tv sarà su tv2000.

 

SCHEDA TECNICA

Documentario • Documentary

http://www.imdb.com/title/tt5805482/fullcredits/

https://www.facebook.com/Ukon-il-Samurai-1480780085565705/

Film Festivals

RushDoc Film Festival – Los Angeles BEST SHORT DOCUMENTARY FILM (20 novembre 2016)

Salair Indipentend Film Festival – Siberia SEMI FINALIST (18 novembre 2016)

12 Month film Festival – Romania OFFICIAL SELECTION, in corso la giuria

Shorts on Tap – London OFFICIAL SELECTION, in corso la giuria

Paese di produzione • Country Italia

Lingua • Language Italiano, inglese

Durata versione inglese per i festival 37’

Anno • Year 2016

Sinossi • Synopsis

Takayama Ukon è stato un grande samurai del XVI secolo che si è convertito al cristianesimo attraverso la predicazione di Francesco Saverio. Ukon, dopo molte traversie e dilemmi, lascia il suo castello di Takatsuki e vive a Kanazawa dove diviene il grande Maestro del Tè. Con le persecuzioni scatenate contro i cristiani, gli viene negata la morte per spada e viene esiliato nelle Filippine. Il suo percorso interiore tra la spada e la croce, viene raccontato da un giovane in ricerca che inizia il suo viaggio dalle Camere di Sant’Ignazio a Roma. Oltre alla riflessione contemporanea, il Giappone medievale rivive con riprese originali di cerimonie del tè, combattimento di kendo, calligrafia, paesaggi inediti e i luoghi cristiani.

I giovani sono i primi destinatari del film: giovani in cammino, in ricerca, giovani attirati dalle arti marziali e dal Giappone, giovani che si pongono delle domande. Ma non solo, il film si rivolge a chiunque voglia approfondire il rapporto Oriente – Occidente, a chi vuole conoscere di più del mondo misterioso del Sol Levante, a chi è attirato dalla bellezza.

Regia • Directed by 

Lia G. Beltrami

Produzione • Production

Aurora Vision

Produttore • Producer

Andrea Morghen

Direttore della fotografia • Cinematographer           

Denis Morosin

Musiche • Music            

Alberto Beltrami

Realizzato con il supporto di

Trentino Film Commission

Ambasciata del Giappone presso la Santa Sede

Gesuiti Provincia d’Italia

ASI Trento – CONI

Con il patrocinio di

Santa Sede – Pontificio Consiglio della Cultura

Distribuzione italiana

Homevideo – San Paolo Edizioni

TV2000

 


Comments are closed.