logo-mini
12510384_807183379427317_137510177778670678_n

COMUNICATO STAMPA – 24 gennaio 2016

Condividi

COMUNICATO STAMPA – 24 gennaio 2016

MENZIONE SPECIALE A “ZANZARA E LABBRADORO” A OROBIE FILM FESTIVAL

Luca Gotti, Direttore territoriale di Bergamo e Valle Brembana per UBI – Banca Popolare di Bergamo Partner ufficiale di OFF 2016, ha premiato Lia Giovanazzi Beltrami per il suo “Zanzara e Labbradoro” Menzione speciale della Sezione Paesaggi d’Italia. Presente sul palco anche l’autore della colonna sonare del film, Alberto Beltrami.

Dopo essere stato selezionato al Trento Film Festival e proiettato in due serate da tutto esaurito ed aver  vinto il premio per il miglior film d’alpinismo al Nuovi Mondi Film Festival, Zanzara e Labbradoro ha ricevuto oggi la menzione speciale nella categoria Paesaggi d’Italia, all’Orobie Film Festival di Bergamo. 

“Zanzara e Labbradoro – storie, mani e silenzi di Roberto Bassi”, con la regia di Lia G.Beltrami, è un documentario sulla nascita del free climbing nella valle del Sarca e la storia di vita del grande climber trentino Roberto Bassi, a 20 dalla sua scomparsa.

E’ stato prodotto da Aurora Vision con l’intento di promuovere i valori positivi nel mondo giovanile e di rendere omaggio a un arrampicatore di altissimo livello, che ha fatto del suo stile di vita un vero e proprio modello. La narrazione, di 60 minuti, avviene attraverso i pensieri degli amici più vicini tra cui Manolo, Mauro Corona, Rolando Larcher, Marco Furlani e molto altri, ed è ritmata dalle fotografie della serata di diapositive che Roberto portava in tutta Italia, con gli scatti di Lucio Tonina. La colonna sonora originale è di Alberto Beltrami, le riprese di Emanuele Rainaldi e la produzione di Andrea Morghen.

Il cammino di Zanzara e Labbradoro prosegue con le proiezioni in Trentino: venerdì 12 febbraio alle 20.45 a Riva del Garda, sala della comunità, a cura della SAT Riva del Garda e del Trento Film Festival e venerdì 4 marzo alle 21.00 ad Arco, sede della SAT di Arco a cura della stessa SAT.


Comments are closed.